Drogato e con patente scaduta causa incidente: morta una donna. Arrestato per omicidio stradale

Rossana Giacchini, 52 anni, è morta dopo un incidente avvenuto a Monte Compatri, sulla via Casilina. Le indagini dei Carabinieri hanno permesso di arrestare un uomo

Immagine di repertorio

Incidente mortale, nel pomeriggio di martedì 8 gennaio a Monte Compatri. Rossana Giacchini, 52 anni, è deceduta a seguito di uno scontro avvenuto all'altezza del chilometro 22,800 di via Casilina. La donna era alla guida della sua Fiat Panda quando, dalla corsia opposta, una Opel Corsa l'ha centrata in pieno. L'incidente è avvenuto alle 15 circa.

Al volante dell'Opel un 49enne romano. Sul posto, per i rilievi scientifici, i Carabinieri della Stazione di Colonna e i soccorsi. Le condizioni di Rossana Giacchini sono subito risultate drammatiche. Trasportata in eliambulanza in codice rosso presso il Policlinico di Roma Tor Vergata, è giunta cadavere a causa delle gravi ferite riportate.

Il 49enne, invece, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Frascati, in codice giallo, per varie contusioni e un lieve trauma cranico, è risultato positivo al test della droga, agli oppiacei.

Secondo quanto emerso, il 49enne ha perso il controllo della sua Opel, invaso la corsia opposta per poi schiantarsi frontalmente contro la Fiat Panda guidata da Rossana Ghiacchini.

I Carabinieri, dopo i rilievi eseguiti sul luogo dell'accaduto e gli accertamenti, hanno anche scopero che l'uomo era al volante dell'auto con una patente scaduta nel dicembre 2017. Arrestato, è stato portato nel carcere di Velletri con l'accusa di omicidio stradale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • quanti di questi maledetti mi tocca vedere in giro per le strade di roma, fatti a piu' non posso che guidano come se la strada fosse la loro. Ci vogliono piu' controlli stradali, piu' posti di blocco, questi maledetti sono ovunque

    • See ciaone.. davanti a me in questo momento ho una pattuglia dei vigili allegramente parcheggiata in terza fila (la seconda era già presa) e mon stanno certo facendo multe..

      • Chiedo venia, erano solo in seconda fila, ma capirai che cambia..

        • ce ne sono molti che il loro mestiere lo svolgono egregiamente, demotivati però dal magistrato di turno che gli tira fuori nell'arco di 24 ore il delinquente che arrestano. La certezza della pena sarebbe il primo passo verso un paese piu' civile.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio della Roma: l'assessore Frongia indagato per corruzione

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Scale (im)mobili, Raggi quasi: la Sindaca valuta la revoca della manutenzione. Procura apre indagine

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento