Molestata sessualmente sull'autobus a ritorno da scuola: caccia ad un uomo

La giovane, di 13 anni, scesa dall'autobus ha raccontato i fatti al padre. Da lì è scattata la denuncia

E' rimasta sotto choc dopo aver subito una violenza sessuale, questo il reato, sull'autobus Atac della linea 541 a Roma. E' successo lo scorso 28 novembre. A raccontare i fatti una giovane di 13 anni che stava tornando da scuola sul mezzo pubblico. Qui un uomo, tra i 60 e i 70 anni, ha iniziato a palpeggiarla, nelle parti intime, reiteratamente. 

La giovane, impaurita, non ha urlato ma scesa dall'autobus ha raccontato tutto al padre che la stava aspettando alla fermata tra via Prenestina e viale Pamiliro Togliatti. Il padre con la figlia si è andato subito al commissariato di zona per fare la denuncia. La Polizia, che indaga sulla vicenda, è alla ricerca del sospettato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • Gta Fiumicino: ruba auto, prende contromano il Terminal 1, causa incidente e sale su carro attrezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento