Termini: palpeggia una donna sulle scale mobili della metro, arrestato 68enne

Ad attirare l'attenzione degli agenti di polizia le grida di aiuto della vittima. L'anziano arrestato per violenza sessuale

La Stazione Termini (immagine di repertorio)

"Aiuto! Mi ha molestato!". Sono state le grida di una ragazza, che stava uscendo dai tornelli della metropolitana, ad attirare l’attenzione della pattuglia appiedata della Polizia di Stato, che si trovava ieri mattina in servizio di pattugliamento alla stazione Termini. In evidente stato di agitazione, la giovane ha indicato ai poliziotti un uomo che poco prima, mentre era sulla scala mobile per uscire dalla stazione, le aveva infilato la mano sotto la gonna palpeggiandola. 

BLOCCATO DAGLI AGENTI - Nonostante la vittima avesse cercato di divincolarsi e di allontanare l’uomo, quest’ultimo non desisteva dal suo comportamento. Immediatamente bloccato dagli uomini in divisa, il 68enne è stato accompagnato negli uffici del commissariato Viminale, dove sono emersi vari precedenti di polizia a suo carico. L’anziano, italiano, è stato arrestato per il reato di violenza sessuale.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento