Molesta una donna che getta la spazzatura, poi la fuga in bici

E' accaduto sulla via Braccianese dove un 18enne è stato poi rintracciato e fermato dai carabinieri

Lo hanno arrestato mentre cercava di allontanarsi velocemente con la bicicletta dal luogo del misfatto. A fermare un ragazzo appena 18enne di Anguillara Sabazia i carabinieri della Stazione Roma La Storta. Il giovane è stato sottoposto a fermo di polizia in quanto ritenuto responsabile di aver molestato una ragazza di 34 anni che si trovava in strada per gettare l’immondizia.

FUGA IN BICI - La reazione della donna ha messo in fuga il 18enne. La ragazza, nonostante lo spavento, è stata lucida nel chiamare immediatamente il 112, a cui ha fornito indicazioni utili al rintraccio del molestatore. Poco dopo, infatti, il giovane è stato bloccato in via Braccianese, mentre stava tentando di far perdere le proprie tracce pedalando velocemente.

RITO DIRETTISSIMO - Il ragazzo si trova ora nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento