Choc a Torpignattara: palpeggia 15enne e si masturba, la molestia davanti il portone di un palazzo

I Carabinieri lo hanno raggiunto e bloccato all'altezza di via degli Angeli, dopo una strenua resistenza

E' stata avvicinata davanti il portone di un condominio. Lì un 35enne romano l'ha palpeggiata e, mentre la toccava, si è masturbato. Violenza sessuale a Roma, nel quartiere di Torpignattara. E' successo in via Camillo Manfroni. Il molestatore, bloccato, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Torpignattara per violenza sessuale aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

I militari in transito in via Manfroni, hanno notato il 35enne davanti il portone di un condominio che si era appena allontanato da una giovane donna. 

I militari hanno accertato che l'uomo, con la scusa di chiedere informazioni, si era avvicinato  ad una ragazzina 15enne, l’ha palpeggiata mentre praticava autoerotismo. I Carabinieri lo hanno raggiunto e bloccato all'altezza di via degli Angeli, dopo una strenua resistenza. A quel punto i militari lo hanno arrestato e, visti i precedenti analoghi, lo hanno assicurato presso il carcere di Regina Coeli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Vero Carlotta, capitava e basta. Non si considerava violenza sessuale, che è ben altro. A forza di chiamare tutto violenza sessuale si toglie peso a quella vera.

    • certo, quindi se a mia figlia un pervertito le tocca il sedere con il pene in mano le dico non drammatizzare.

      • casomai le dici di dargli un calcio da quelle parti, ma un pervertito e uno stupratore nel mio mondo sono ancora cose diverse.

        • infatti l'articolo parla di molestia e non di violenza ma comunque non minimizzerei.

  • ora a regina coeli gli faranno un XXXYXY grosso ...molto grosso!!

  • E tra poco lo rivedremo in zona sorridente

  • queste cose sono sempre successe. mi è successo in prima persona e avevo 15 anni pure io. ma all'epoca non c'erano cellulari e le ragazzine scappavano

  • Tagliateglelo.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Casilina, il prelievo al bancomat diventa un incubo. Il racconto: "Prima il coltello alla gola, poi la rapina"

  • Politica

    Occupazioni, si lavora a nuova lista di sgomberi. Movimenti in piazza: "Ci difenderemo"

  • Serpentara-Fidene

    I rifiuti restano nel TMB Salario, personale trasferito. I sindacati: "Ama ammette rischi salute"

  • Corviale

    A Corviale passo importante verso il chilometro verde: si parte con la liberazione del quarto piano

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento