Molestatore seriale a Colli Portuensi: si masturba davanti le adolescenti, la denuncia del quartiere

A raccontare i fatti a RomaToday è la mamma di una delle ragazze che, negli ultimi mesi, sono finite nel mirino

"Era a bordo di un motorino, vestito con una tuta blu. Poi si è fermato e si è masturbato". Sono più o meno tutti simili i racconti delle mamme dei Colli Portunsi che, ormai da mesi, stanno denunciato la presenza di quello che, nel quartiere, è ormai noto come il 'molestatore seriale'. Si tratta di un uomo "dall'aspetto comune, magro". 

L'ultimo episodio nella mattinata di mercoledì 12 settembre. Intorno alle 11 circa due sedicenni stavano camminando per via Ronzoni. Lì è andata in scena la molestia. A raccontare il fatto a RomaToday è Maria, la mamma di una delle due giovani: "Mia figlia è tornata a casa sotto choc. Mi ha raccontato cosa è successo".

Il 'molestatore seriale', era bordo di un motorino a velocità ridotta, poi dopo aver adocchiato le due giovani ha prima urlato alle sedicenni se avessero voluto avere un rapporto sessuale, quindi si è accostato, si è abbassato i pantaloni e ha iniziato a masturbarsi

"Mia figlia e la sua amica, prese dal panico, non sono riuscite neanche a fare una foto alla targa. Sono corse subito via. Mi sconvolge il fatto che questo fatto sia accaduto in pieno giorno", aggiunge Maria. A far da eco al suo racconto anche Paola: "Mia figlia è stata avvicinata da quest'uomo all'altezza di piazza Carlo Forlanini. Ora, io giro sempre con lo spray al peperoncino".

Successe a metà agosto. Episodi simili anche a luglio e giugno, pure a piazza Carlo Albero Scotti e via Duchessa di Galliera. Diverse le denunce presentate alle forze dell'ordine "ma tanto non cambia nulla", sottolineano amareggiate le mamme.

Il tam tam tra le chat del quartiere c'è, serve per mettere in guardia le donne del quartiere. Sulla vicenda è intervenuto anche Giovanni Picone, consigliere del Municipio Roma XII: "Diverse strade del nostro quadrante sono ormai ostaggio di squilibrati e sbandati. Non è la prima volta in cui simili episodi accadono nelle vie della zona. E' necessario un controllo mirato delle forze dell'ordine, affinché si metta un punto a questa disgustosa sequela di episodi a sfondo sessuale, e che il responsabile venga individuato e punito", ha concluso l'esponente della Lega.

Ti senti sicuro a Roma? Partecipa al sondaggio

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • questi soggetti ci sono sempre stati. è la famiglia che deve mettere in guardia. non viviamo in una società da mulino bianco.

  • Avatar anonimo di Criminal
    Criminal

    Organizzatevi  e massacrare il segaiolo  

  • Avatar anonimo di Criminal
    Criminal

    Non ci vuole granché ad organizzarsi e massacrare di botte  il manico ...romatoday me rotto li cojoni  me stai sempre a bandí  per commenti sessisti ... intanto, voi giornalisti servi del governo e buonisti del kazzo volete bene ai" neri"  ke fanno del male alla nostra gente

  • Magari mi capita sotto tiro...

  • antonello per dire cosi non stai bene anche tu,fatti curare...vergogna

  • Sicuramente quello non avrà tutte le rotelle a posto però Occorre dire che le ragazzine vanno in giro vestite come delle pornostar i genitori non si rendono conto

    • E cosa c'entra questo, troglodita? Da qualche diritto a molestatori o stupratori di comportarsi come animali? Mi fa schifo che gente come te respiri la mia stessa aria.

    • Ciò non giustifica in alcun modo una molestia, a parer mio

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rimossa la favela di viale della Serenissima: 60 persone disperse sul territorio. Sequestrata l'area

  • Politica

    Strade, l'assessora Gatta: "Ora basta associare Roma alla parola buche"

  • Politica

    M5s vuole il car sharing anche in periferia: l'obiettivo è allargare la mappa di copertura dei tre operatori

  • Politica

    Ippodromo Capannelle, per la riapertura c'è un piano b: il Campidoglio pensa ad una società in house

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

  • Lunedì sciopero nazionale dei trasporti: a Roma regolari i mezzi Atac e Roma Tpl. A rischio corse Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento