Ubriaco picchia la moglie, lei si ribella e lo colpisce con una scopa

Il 45enne è stato poi arrestato dagli agenti di polizia per maltrattamenti in famiglia

Non era la prima volta che la picchiava e la maltrattava. Nella serata di mercoledì 30 gennaio la moglie ha però reagito alle violenze reiterate impugnando una scopa e colpendolo per difendersi dall'ennesimo attacco d'ira del marito. E' accaduto poco dopo le 21:00 di ieri sera a Velletri, ai Castelli Romani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato di Genzano che hanno poi arrestato il marito violento, un cittadino romeno di 45 anni, per "maltrattamenti in famiglia". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento