Entra in chiesa e con un coccio di bottiglia minaccia parroco e fedeli: "Datemi i soldi"

L'uomo ha anche danneggiato il presepe esposto all'interno della chiesa Ascensione di Nostro Signore Gesù Cristo in via Manfredonia

E' entrato nella chiesa Ascensione di Nostro Signore Gesù Cristo pretendendo denaro e al rifiuto di alcuni fedeli e del parroco, li ha minacciati con un collo di bottiglia e poi, non contento, ha danneggiato il presepe esposto. E' accaduto, ieri sera, in via Manfredonia, zona Quarticciolo. In manette, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, è finito un 23enne originario di Catania, con precedenti.

I Carabinieri sono intervenuti su richiesta giunta al 112 e, arrivati in chiesa, hanno sorpreso il giovane che, ancora con la bottiglia rotta in mano, stava minacciando i presenti che non avevano soddisfatto la sua pretesa di denaro contante.

L'uomo, poco prima dell’arrivo dei Carabinieri, aveva anche danneggiato il presepe esposto all'interno della chiesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stato bloccato e portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo, nel corso del quale sarà chiamato a rispondere del reato di tentata estorsione e danneggiamento aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

Torna su
RomaToday è in caricamento