"Dammi soldi o ti do fuoco", minaccia la ex e la cosparge di gasolio

È accaduto a Labaro alla presenza di due assistenti sociali che già da tempo seguivano la donna

L'ha minacciata di morte alla presenza di due assistenti sociali, poi ha preso una tanica di carburante e ne ha versato una parte sul pavimento ed un'altra sul corpo della ex compagna. Lui è un 56 italiano ed è stato arrestato nella tarda mattinata di venerdì 21 dicembre a Labaro dalla polizia.

In particolare il 56enne è giunto nella roulotte dell'ex compagna pretendendo con insistenza dei soldi e, quando lei si è rifiutata di consegnarglieli, ha afferrato una tanica piena di gasolio e ne ha versato una parte sul pavimento e una parte addosso alla vittima, minacciando di darle fuoco.

Quando le operatrici sociali hanno chiamato la Polizia di Stato, l’uomo è salito in macchina e si è allontanato, minacciando di morte anche loro.

Immediatamente è giunta sul posto una pattuglia del commissariato Flaminio, diretto da Massimo Fiore, che, sentito dalle tre donne quanto accaduto, si è subito messa alla ricerca dell’uomo.

Il 56enne italiano è stato rintracciato poco dopo, al termine di una battuta effettuata nella zona, mentre si trovava a bordo della propria autovettura: perquisito, aveva nella tasca dei pantaloni un accendino perfettamente funzionante.

L'uomo, con diversi precedenti di polizia e sottoposto all’obbligo di firma quotidiano, è stato arrestato per tentata estorsione e minacce e portato nel carcere di Regina Coeli.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • sto schifoso !!!!!!

Notizie di oggi

  • Politica

    Gli interrogatori, De Vito non risponde al Gip. Mezzacapo: "No tangenti, solo compensi professionali"

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento