Minaccia di morte e ferisce la ex con un coltello, poi si lancia dalla finestra per scappare all'arresto

Il 29enne è stato poi fermato ed arrestato dai carabinieri. Gli atti persecutori in un appartamento a San Lorenzo

È entrato nella casa dell'ex fidanzata a San Lorenzo, l'ha minacciata di morte con un coltello, l'ha ferita con un fendente e poi si è lanciato dalla finestra del primo piano dell'appartamento per fuggire all'arresto. Un tentativo andato male per un ragazzo peruviano di 29 anni, poi arrestato dai  Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con l’accusa di atti persecutori, lesioni personali, violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale. 

In viale dello Scalo di San Lorenzo, l’uomo, non rassegnatosi alla fine della storia d’amore, si è presentato fuori la porta di casa della sua ex, una connazionale di 26 anni e, dopo aver estratto un coltello da cucina, l’ha prima minacciata di morte, per “convincerla” a riprendere la relazione terminata da circa un mese e poi, all’ennesimo diniego della donna, l’ha aggredita con schiaffi e poi ferendola con un fendente al dito. La donna però, è riuscita a rifugiarsi all’interno della camera da letto ed ha allertato il 112.

L’uomo violento, dopo aver capito che alla porta dell’abitazione c’erano i Carabinieri, vistosi braccato, non ha esitato a lanciarsi dalla finestra dell’abitazione, situata al primo piano, “atterrando” su una pensilina di un’attività commerciale, e si è dato alla fuga, terminata dopo un inseguimento a piedi con il suo arresto.

Dagli accertamenti effettuati in caserma, i Carabinieri hanno scoperto che l’uomo aveva declinato false generalità e che sul suo conto, pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, perché inottemperante all’obbligo di firma a cui era sottoposto. Il 29enne, ora si trova rinchiuso nel carcere di Regina Coeli.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento