Minaccia di morte e ferisce la ex con un coltello, poi si lancia dalla finestra per scappare all'arresto

Il 29enne è stato poi fermato ed arrestato dai carabinieri. Gli atti persecutori in un appartamento a San Lorenzo

È entrato nella casa dell'ex fidanzata a San Lorenzo, l'ha minacciata di morte con un coltello, l'ha ferita con un fendente e poi si è lanciato dalla finestra del primo piano dell'appartamento per fuggire all'arresto. Un tentativo andato male per un ragazzo peruviano di 29 anni, poi arrestato dai  Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con l’accusa di atti persecutori, lesioni personali, violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale. 

In viale dello Scalo di San Lorenzo, l’uomo, non rassegnatosi alla fine della storia d’amore, si è presentato fuori la porta di casa della sua ex, una connazionale di 26 anni e, dopo aver estratto un coltello da cucina, l’ha prima minacciata di morte, per “convincerla” a riprendere la relazione terminata da circa un mese e poi, all’ennesimo diniego della donna, l’ha aggredita con schiaffi e poi ferendola con un fendente al dito. La donna però, è riuscita a rifugiarsi all’interno della camera da letto ed ha allertato il 112.

L’uomo violento, dopo aver capito che alla porta dell’abitazione c’erano i Carabinieri, vistosi braccato, non ha esitato a lanciarsi dalla finestra dell’abitazione, situata al primo piano, “atterrando” su una pensilina di un’attività commerciale, e si è dato alla fuga, terminata dopo un inseguimento a piedi con il suo arresto.

Dagli accertamenti effettuati in caserma, i Carabinieri hanno scoperto che l’uomo aveva declinato false generalità e che sul suo conto, pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, perché inottemperante all’obbligo di firma a cui era sottoposto. Il 29enne, ora si trova rinchiuso nel carcere di Regina Coeli.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

  • Cronaca

    Metro Barberini: scale mobili rotte, disposto il sequestro. Chiusa anche la stazione Spagna

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

Torna su
RomaToday è in caricamento