"La cena non era buona", poi minacciano di dare fuoco al ristorante

In manette una coppia di 51 e 49 anni. I due dovranno rispondere dei reati di tentata estorsione, violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Hanno mangiato al ristorante ma al momento di pagare il conto si sono rifiutati in quanto la "cena non era buona". Dal mancato pagamento i due, un uomo di 51 anni ed una donna di 49, entrambi nati a Roma, hanno alzato l'asticella cominciando a minacciare la titolare del ristorante: "Se non ci lasci andare ti diamo fuoco al locale". E' accaduto nella serata di domenica in un ristorante a Bravetta.

Mangiano ma non vogliono pagare il conto

In particolare dopo aver consumato la cena al tavolo del ristorante la coppia di romani si è lamentata di non aver gradito il pasto. Poi il rifiuto di pagare il conto e le minacce di incendiare il ristorante. Allertata la centrale operativa del 112 nel locale sono intervenuti i carabinieri della Stazione Roma Bravetta assieme ai colleghi della Compagnia Roma Trastevere. Invitata a pagare il conto, la coppia ha però reagito anche alle forze dell'ordine scagiandosi contro due militari dell'Arma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coppia minaccia di dare fuoco al ristorante

Bloccati non senza difficoltà i due sono stati portati in caserma. Identificati sono quindi stati arrestati con le accuse di "tentata estorsione", "violenza", e "resistenza a pubblico ufficiale" e messi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento