A bordo del bus infastidisce i passeggeri e minaccia di morte l'autista, denunciato

Il 24enne ha dato in escandescenza a bordo del 982 in transito in via Niccolò Piccolomini

Via Niccolò Piccolomini (foto google)

Paura a bordo di un bus a Valle Aurelia dove un giovane ha prima infastidito i passeggeri per poi minacciare di morte l'autista, costretto poi ad interrompere la corsa e chiamare la polizia.  È accaduto intorno alle 19:30 di lunedì 1 aprile su un bus 982 della linea Roma Tpl.

In particolare è stato uno dei passeggeri, un 24enne de El Salvador, a dare in escandescenza per futili motivi. Mentre il mezzo pubblico percorreva via Niccolò Piccolomini il ragazzo ha poi concentrato le sue attenzioni contro l'autista minacciandolo di morte. Fra il panico dei presenti il conducente ha arrestato la corsa ed ha atteso l'arrivo della polizia. 

Arrivate sul posto le volanti e le autoradio dei commissariati Primavalle e Aurelio, il giovane è stato accompagnato negli uffici di polizia e denunciato per interruzione di pubblico servizio. A parte l'apprensione nessuno è rimasto ferito. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento