Nonno difende nipote e nuora dal figlio violento e viene minacciato con un coltello

Le violenze in un appartamento di Pietralata. In manette un 29enne

Non ha esitato ad impugnare un coltello ed a minacciare il padre che stava difendendo nipote e nuora. E’ successo in un appartamento in zona Pietralata dopo che in 29enne originario del Perù, non appena rientrato in casa, la stessa che condivide con i propri genitori, ha iniziato ad inveire contro la moglie, in presenza della figlia minore.

Dalle parole è poi passato alle vie di fatto, con calci e pugni all’indirizzo della 34enne, nonostante il nonno della bimba avesse in tutti i modi provato a bloccarlo, anche quando il figlio lo ha minacciato con un coltello.

Ad avvertire il numero unico di emergenza, una vicina di casa, allertata dallo stesso 66enne, subito dopo aver messo in sicurezza nuora e nipote fuori dall’appartamento.

Il 29enne non nuovo a comportamenti violenti, come confermato dalla stessa donna agli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Sant’Ippolito, intervenuti immediatamente, è stato arrestato per il reato di maltrattamenti in famiglia e tradotto presso il carcere di Regina Coeli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coltello, rinvenuto all’ingresso dell’appartamento, è stato sequestrato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento