"Ti sfiguro con l'acido": minaccia di morte la ex moglie, stalker in manette

L'intervento dei Carabinieri si innesta in un più ampio progetto di tutela delle vittime vulnerabili organizzato dalla Procura della Repubblica di Tivoli

"Ti sfiguro con l'acido". E' solo una delle tante minacce che un 57enne ha indirizzato alla sua ex moglie. L'uomo, dopo una indagine, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Mentana che hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Tivoli.

I militari, a seguito di denuncia presentata dalla ex moglie, hanno svolto approfonditi accertamenti e verifiche, da cui è emerso che il 57enne aveva posto in essere da alcuni mesi "reiterate e continue condotte persecutorie e violente" nei confronti della donna, minacciandola in alcune circostanze di morte, nonché manifestando l'intenzione di sfigurarla con dell’acido. 

L'uomo è stato arrestato e successivamente tradotto nel carcere di Rebibbia, dove rimane a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Tivoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento