venerdì, 01 agosto 25℃

Metro B1, week end di collaudo: la metro B chiude 2 giorni

I treni della metro B si fermeranno due giorni dalle 18.30 di sabato 28 a tutta la domenica 29 aprile. Contemporaneamente saranno attivati i bus sostitutivi. Il servizio riprenderà alle 5.30 di lunedì 30

Redazione 25 aprile 2012

Si avvicina il momento della metro B1. L'apertura si approssima e con essa proseguono incessanti i collaudi. Nell’ultimo fine settimana di aprile per eseguire lavori propedeutici ai collaudi della tratta B1 Bologna-Conca d’Oro, i treni si fermeranno due giorni dalle 18.30 di sabato 28 a tutta la domenica 29 aprile. Sempre da sabato 28 torna alla normalità l’orario della metro A grazie alla conclusione anticipata dei lavori di manutenzione lungo la tratta Lepanto-Flaminio. Infine, sempre durante il fine settimana, lavori di potenziamento riguarderanno la rete tranviaria (tra il 28 e il 30 aprile) con la sospensione delle linee tram 5-14 e la limitazione della linea 19 per il rinnovo dei binari in via Prenestina. Lo rende noto Agenzia per la mobilita’.

CHIUSURA METRO B - GLI ORARI
La linea B della metropolitana sarà chiusa dalle 18.30 di venerdì 28 aprile alle 5.30 di lunedì 30 aprile. I treni quindi, sabato termineranno il servizio alle 18.30 con le ultime corse dai capolinea; una volta giunti al capolinea i cancelli delle stazioni saranno chiusi e contemporaneamente saranno attivati i bus sostitutivi. Il servizio riprenderà alle 5.30 di lunedì 30.

COSI’ IL TRASPORTO DURANTE L'INTERRUZIONE
Alle 18.30 di sabato partiranno le ultime corse della metro B dai capolinea di Rebibbia e Laurentina e sarà attivata la linea di bus sostitutivi MB. Due i collegamenti previsti per garantire regolarita' ed elevata offerta di posti con il servizio sostituivo MB. I collegamenti saranno attivi tra le stazioni di Rebibbia e Piramide e tra le stazioni di Tiburtina e Laurentina.
I due servizi di bus sostitutivi, quindi, si sovrapporranno tra le stazioni di Tiburtina e Piramide dove il numero dei viaggiatori è più elevato.  I bus saranno identificati con la scritta sui display MB e la destinazione.

GLI ORARI DEI BUS SOSTITUTIVI
I servizi sostitutivi bus seguiranno lo stesso orario della metropolitana: sabato le prime e le ultime partenze dai capolinea saranno rispettivamente alle 18.30 e all’1.30, mentre
 la domenica le corse dei bus sostitutivi inizieranno alle 5.30 e sino alle 23.30.

DOVE PRENDERE IL BUS
Le fermate dei bus sostitutivi sono nei pressi delle stazioni chiuse. Gli utenti troveranno i dischi informativi sulle fermate. A Rebibbia, i bus faranno capolinea di fronte alle scale di accesso alla metropolitana; a Piramide saranno due i punti dove si potrà salire sul bus: sulla via Ostiense, angolo stazione Roma-Lido e in via delle Cave Ardeatine a fianco della stazione della metro B; lo stesso a Tiburtina; i bus partiranno dall’area dove si trova il capolinea dei bus e dall’uscita della stazione ferroviaria che si trova di fronte a via Mazzoni. A Laurentina, i bus si fermeranno davanti alla stazione della metropolitana,

LE BIGLIETTERIE
Durante l'interruzione della linea, le biglietterie della linea B di Ponte Mammolo, Termini, Piramide ed Eur Fermi resteranno aperte sabato, dalle 7 alle 19 e domenica, dalle 8 alle 19. Inoltre, saranno disponibili in strada le biglietterie mobili di Atac per vendere biglietti e fornire informazioni alle fermate principali dalla navetta MB.
Sabato, le biglietterie mobili saranno: dalle 7 alle 13, capolinea bus Tiburtina e capolinea bus Termini; domenica: capolinea bus Tiburtina (dalle 9.40 alle 16) e in via delle Cave Ardeatine (stazione metro Piramide, capolinea partenze navette (dalle ore 8.00 alle 14.00).
I parcheggi di interscambio lungo la linea B resteranno aperti e seguiranno i normali orari
ASSISTENZA E INFORMAZIONE AI CITTADINI
Nelle stazioni di Termini, Tiburtina e Piramide, dove, nei fine settimana si concentra la maggiore l'affluenza dei viaggiatori e dove si trovano punti di interscambio con la rete ferroviaria regionale e nazionale, saranno presenti gli assistenti alla clientela di Atac con il compito di informare gli utenti e indirizzarli ai bus navetta.
Tutte le informazioni potranno essere richieste: ai numeri 060606 di Roma Capitale; al numero unico della mobilita’ 06.57003 e sulle piattaforme multimediali di Agenzia per la mobilità e Atac SpA. In particolare: sui siti internet www.comune.roma.it; www.agenziamobilita.roma.it; www.atac.roma.it.  
Inoltre Agenzia per la mobilità aggiornerà gli utenti attraverso i pannelli stradali, le paline elettroniche alle fermate dei bus, il circuito radio-televisivo delle metropolitane e il profilo twitter  www.twitter.com/romamobilita e la pagina Trasporti e Mobilità del free press Metro. Atac diffonderà le informazioni agli utenti anche attraverso i display di banchina e di ingresso delle stazioni, sms, il  profilo twitter www.twitter.com/InfoAtac, annunci in fonia nelle stazioni della metro A, B e Roma-Lido e a bordo dei treni della linea B della metropolitana.
ORARIO NORMALE PER LA METRO A
Da domenica 29 aprile, sulla linea A torna l’orario normale: terminata la prima fase dei lavori lungo la tratta Lepanto-Flaminio, dalla domenica al giovedì i treni viaggeranno dalle 5.30 alle 23.30; il venerdì  e il sabato dalle 5.30 all’1.30.

POTENZIAMENTO INFRASTRUTTURA TRANVIARIA
Nei giorni 28-29 e 30 aprile si svolgeranno anche lavori di potenziamento dell’infrastruttura in via Prenestina dove è in corso la sostituzione dei binari del tram. Le linee 5 e 14, quindi saranno sostituite da bus, mentre il 19 sarà sostituito da bus solo nella tratta Preneste-Gerani.

 

Annuncio promozionale

metro b
metro B1

Commenti