Metro A, linea dimezzata e caos bus sostitutivi: ecco il blue monday di Atac

Linea A dimezzata, fermate chiuse, navette sostitutive insufficienti, calca alle fermate per salire sui bus: lunedì da dimenticare per migliaia di romani

Nel giorno più triste dell'anno, il cosiddetto blue monday, Atac regala a Roma l'ennesima mattinata da dimenticare. La linea A dimezzata, fermate chiuse, navette sostitutive insufficienti, calca alle fermate per salire sui bus: questi gli ingredienti dell'incubo vissuto da migliaia di passeggeri che già dall'avvio del servizio hanno vissuto i primi disagi. 

Gli aggiornamenti in tempo reale

Colpa di un non meglio precisato guasto alla linea aerea che ha costretto da subito l'azienda a chiudere (o meglio non aprire) la tratta tra Ottaviano e Battistini. Che il guasto non fosse di semplice risoluzione si è capito quasi subito. I tecnici, scesi nelle gallerie, non inviavano notizie positive. Nel frattempo in superficie montava il caos. Fermate chiuse e social infuocati, con il profilo twitter infoatac a reggere botta alle domande, che via via si trasformavano in proteste, degli utenti. 

"Alle 9.15", racconta un lettore a RomaToday, "mi trovavo a Termini per il passaggio dalla B alla A. Ad un certo punto ci hanno fermato prima di scendere in banchina. Un inferno: una fila bloccata, fermi paralizzati senza avere un'informazione. Dopo 20 minuti così io e tanti altri abbiamo deciso di desistere e di avviarci a piedi". Come lui tanti.

Già, perché se nei sotterranei della metro le cose erano ferme, in superficie alla fermata degli annunciati bus sostitutivi si formava la calca. "Era impossibile salire", racconta una ragazza. "Dopo aver visto 3 navette arrivare stracolme ed aver assistito a scene assurde, ho deciso di andare a piedi". 

Alle 10.15 l'altoparlante annuncia la chiusura ufficiale di Termini e la linea dimezzata, attiva solo tra Termini e Anagnina, nella sua parte sud.  Solo alle 13.50 la riapertura dell'intera linea.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento