Prima la scia luminosa, poi il boato: meteorite illumina il cielo di Roma

La traccia luminosa visibile nel cielo è chiamata meteora, o stella cadente

Un meteorite sopra il cielo di Roma. E' quanto successo nella tarda serata del 18 agosto. Il fenomeno non è passato inosservato, per chi ha avuto l'opportunità di ammirarlo dopo le 23. Una palla di fuoco, che è esplosa per effetto dell'attrito con l'atmosfera terrestre e che ha causato un boato avvertito in diverse zone.

La meteora è stata avvistata da Milano a Roma sulla base delle segnalazioni raccolte sui social network. A giudicare dai commenti entusiasti, il meteorite che ha impattato contro l'atmosfera avrebbe illuminato il cielo con una scia verde, facendosi poi sentire distintamente. Alcuni residenti hanno udito anche un forte boato in concomitanza con la scia colorata.

Il "bolide", nome empirico dei meteoroidi, entrano nell'atmosfera di un pianeta a una velocità che può raggiungere i 72 km al secondo: questi piccoli frammenti di roccia cosmica si surriscaldano per attrito con le molecole dei gas atmosferici e si vaporizzano parzialmente o completamente.

I gas lungo il percorso del meteoroide si ionizzano, emettendo luce di vario colore, fanno sapere gli esperti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

Torna su
RomaToday è in caricamento