Venditori abusivi: la merce nascosta in una buca sotto terra al Colle Oppio

La scoperta da parte degli agenti della Polizia Locale impegnati in una operazione antidegrado estesa anche Monti, via Statilia ed al Colosseo

Una buca sottoterra usata come deposito di merce utilizzata dai venditori abusivi. Il singolare nascondiglio è stato scoperto dalla Polizia Locale di Roma Capitale nella zona del parco del Colle Oppio. Gli agenti, solo negli ultimi due giorni, sono intervenuti ripetutamente anche nelle aree in prossimità del Colosseo, ma anche nel rione Monti ed in via Statilia, dove sono state rimosse tende, cartoni e masserizie, appartenenti a piccoli insediamenti o giacigli di fortuna. 

Merce ambulanti nascosta sotto terra

Un monitoraggio costante, da parte della Polizia Locale, che ha portato anche alla scoperta di forme singolari di depositi di merce utilizzati da alcuni venditori ambulanti. Personale del reparto PICS (Pronto Intervento Centro Storico), durante alcune operazioni di contrasto ai fenomeni di degrado e abusivismo commerciale, ha rinvenuto, nei pressi del parco del Colle Oppio, decine di ombrelli, poncho, foulard, accuratamente nascosti sotto mezzo metro di terra: un deposito per la merce, pronta per essere venduta illegalmente. Solo un tentativo, non riuscito, di sfuggire ai controlli delle pattuglie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento