Minimarket con prodotti scaduti ed etichette in straniero, sequestrati

Le verifiche da parte della Polizia di Stato nella zona di via Cristoforo Colombo. Multati i titolari

Parte della merce sequestrata dalla Polizia

Duecento prodotti alimentari scaduti con etichettatura in lingua straniera senza traduzione in italiano. Questo quanto scoperto dagli agenti del locale commissariato nella zona di via Cristoforo Colombo. Due i minimarket adibiti alla somministrazione di bevande multati con successivo sequestro della merce. 

Inoltre, è stata riscontrata l’ assenza della cartellonistica riguardante il divieto di fumo e l’orario di chiusura, nonché la mancata esposizione dei prezzi. La vendita di bevande alcoliche, inoltre, avveniva oltre l’orario consentito. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento