Minimarket con prodotti scaduti ed etichette in straniero, sequestrati

Le verifiche da parte della Polizia di Stato nella zona di via Cristoforo Colombo. Multati i titolari

Parte della merce sequestrata dalla Polizia

Duecento prodotti alimentari scaduti con etichettatura in lingua straniera senza traduzione in italiano. Questo quanto scoperto dagli agenti del locale commissariato nella zona di via Cristoforo Colombo. Due i minimarket adibiti alla somministrazione di bevande multati con successivo sequestro della merce. 

Inoltre, è stata riscontrata l’ assenza della cartellonistica riguardante il divieto di fumo e l’orario di chiusura, nonché la mancata esposizione dei prezzi. La vendita di bevande alcoliche, inoltre, avveniva oltre l’orario consentito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Incidente a Colli Albani, autocarro investe e uccide 42enne in via Menghini

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Incidente sulla Cassia, Roma nord piange Alessandro e Marco

Torna su
RomaToday è in caricamento