Maxi rissa in via Marsala: tre arresti

Uno dei tre è stato trasportato e medicato presso l’ospedale "Umberto I"

I Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini marocchini ed uno tunisino, rispettivamente di 32, 44 e 31 anni, tutti con precedenti, responsabili di aver dato vita ad una violenta rissa, in via Marsala, colpendosi con calci e pugni.

I militari dell’Arma, allertati da alcuni passanti, non appena sono arrivati sul posto sono riusciti a bloccare ed arrestare i tre che, complici i fumi dell’alcol, se le stavano dando di santa ragione. Dopo l’arresto, i tre sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere portati presso il Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • e vaiiii pure questi so risorse !!!!!!

Notizie di oggi

  • Politica

    Strisce blu a cinque Stelle: fino a 3 euro in centro, un euro e cinquanta nell'anello ferroviario

  • Politica

    Concordato Atac, dalla Procura arriva parere favorevole

  • Incidenti stradali

    Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Cronaca

    Dopo un weekend di allarmi trovata busta con esplosivo, evacuati banca e bar

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla Pontina: scooterista investito da tir, morto 60enne

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

Torna su
RomaToday è in caricamento