Maxi rissa in via Marsala: tre arresti

Uno dei tre è stato trasportato e medicato presso l'ospedale "Umberto I"

I Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini marocchini ed uno tunisino, rispettivamente di 32, 44 e 31 anni, tutti con precedenti, responsabili di aver dato vita ad una violenta rissa, in via Marsala, colpendosi con calci e pugni.

I militari dell’Arma, allertati da alcuni passanti, non appena sono arrivati sul posto sono riusciti a bloccare ed arrestare i tre che, complici i fumi dell’alcol, se le stavano dando di santa ragione. Dopo l’arresto, i tre sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere portati presso il Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • e vaiiii pure questi so risorse !!!!!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ancora tre giovani vittime della strada. A Roma meno incidenti, ma aumentano i morti

  • Cronaca

    Derby e referendum: la domenica blindata della Capitale

  • Cronaca

    Rapina a mano armata al Lidl: tengono in ostaggio vigilante e fuggono col bottino

  • Politica

    Atac agli autisti: "Per le feste bus e metro a pieno regime"

I più letti della settimana

  • Incidente a Centro Giano: morto 23enne, giovane allenatore di pallanuoto

  • Terremoto in centro Italia: scossa di magnitudo 4.4 avvertita anche a Roma

  • Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

  • Incidente sul Raccordo, scooter tampona auto in avaria: grave 55enne

  • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

  • Incidente a Porta Portese: morta Alisa, 18enne finita sotto un camion con il suo scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento