Maxi rissa in via Marsala: tre arresti

Uno dei tre è stato trasportato e medicato presso l’ospedale "Umberto I"

I Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini marocchini ed uno tunisino, rispettivamente di 32, 44 e 31 anni, tutti con precedenti, responsabili di aver dato vita ad una violenta rissa, in via Marsala, colpendosi con calci e pugni.

I militari dell’Arma, allertati da alcuni passanti, non appena sono arrivati sul posto sono riusciti a bloccare ed arrestare i tre che, complici i fumi dell’alcol, se le stavano dando di santa ragione. Dopo l’arresto, i tre sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere portati presso il Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • e vaiiii pure questi so risorse !!!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestati due tifosi della Roma a Liverpool: accusati di tentato omicidio ad un fan dei Reds

  • Politica

    25 aprile: cerimonia all'Altare della Patria. Ma per la Liberazione niente corteo unitario

  • Cronaca

    Prima lo pagano, poi lo rapinano: tassista vittima del branco

  • Politica

    Atac, le opposizioni: "Ritirate il concordato". Meleo: "E' l'unica soluzione"

I più letti della settimana

  • Natale di Roma 2018: eventi, mostre e musei aperti per il 21 e 22 aprile

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Ariccia: chiama l'amica e si getta dal ponte Monumentale, morta 29enne

  • Prende il sole nuda in spiaggia: denunciata una giovane

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

Torna su
RomaToday è in caricamento