Maxi rissa in via Marsala: tre arresti

Uno dei tre è stato trasportato e medicato presso l'ospedale "Umberto I"

I Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini marocchini ed uno tunisino, rispettivamente di 32, 44 e 31 anni, tutti con precedenti, responsabili di aver dato vita ad una violenta rissa, in via Marsala, colpendosi con calci e pugni.

I militari dell’Arma, allertati da alcuni passanti, non appena sono arrivati sul posto sono riusciti a bloccare ed arrestare i tre che, complici i fumi dell’alcol, se le stavano dando di santa ragione. Dopo l’arresto, i tre sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere portati presso il Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • e vaiiii pure questi so risorse !!!!!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente ad Ostia, auto si scontra con ambulanza: morta la paziente

  • Cronaca

    Valanga su Hotel Rigopiano, Giampaolo è salvo: ancora dispersa la moglie Valentina

  • Politica

    Almaviva, licenziati in corteo per le strade del Centro: "Basta ricatti"

  • Ostia

    Ostia, oltre mille cittadini in strada contro il commissariamento: "Non siamo mafiosi"

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

  • Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

  • Blocco traffico Roma domenica 22 gennaio: gioca la Roma, cambiano gli orari

  • Blocco traffico 22 gennaio, seconda domenica ecologica. Tutte le informazioni

  • Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

  • Terremoto Roma, l'esperto: "Sciame sismico in corso, legato agli episodi di agosto e ottobre"

Torna su
RomaToday è in caricamento