San Giovanni, mascherine non a norma vendute a 10 euro: 5mila euro di multa a commerciante

I carabinieri hanno sequestrato 133 mascherine ed elevato una sanzione amministrativa all'uomo poi segnalato l'attività alla locale Prefettura

Su segnalazione di un cittadino, i carabinieri di San Giovanni hanno effettuato un controllo mirato, finalizzato alla prevenzione generale e verifiche delle misure per il contenimento del Covid-19, all'interno di un esercizio commerciale nei pressi di piazza Re di Roma e hanno sanzionato amministrativamente il proprietario, un italiano di 51 anni.

I militari hanno verificato la presenza di dispositivi di protezione individuale, "mascherine di stoffa" confezionate artigianalmente, prive del logo di conformità CE e al prezzo di 10 euro, esposte al pubblico ai fini commerciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri hanno sequestrato 133 mascherine ed elevato una sanzione amministrativa dell’importo di 5164 euro, nonché segnalato l’attività alla locale Prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 75 nuovi casi. Nel Lazio 2295 i contagiati totali, oggi 12 morti

Torna su
RomaToday è in caricamento