Il compagno le rompe il naso a pugni, lei si barrica in casa bloccando la porta

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato il suo uomo quando le aveva rotto il naso

E' finito l'incubo di una 46enne che, per difendersi dal compagno violento, si era barricata in casa bloccando la porta con un frigorifero. In manette è finito un 41enne romeno. Dopo l'ennesima aggressione, la donna finalmente ha preso coraggio ed ha segnalato alla Polizia la presenza del compagno che, fuori dalla porta, provava a sfondarla con calci e pugni.

Immediatamente gli agenti del commissariato Marino sono arrivati all'indirizzo segnalato ed hanno trovato il romeno, in evidente stato di ebbrezza che cercava di introdursi all'interno. Rassicurata dagli uomini in divisa, la vittima ha spostato il frigorifero che aveva messo dietro l’uscio ed ha aperto, permettendo loro di accedere nell'appartamento.

I poliziotti l'hanno trovata in forte agitazione e con vistose ferite al volto risalenti, a suo dire, alle percosse subite qualche giorno prima. L'aggressore, infatti, le aveva rotto il naso a pugni. Accompagnata al pronto soccorso, ha raccontato agli agenti le violenze e le angherie che da tempo era costretta a subire.

Così, se per il primo episodio aveva ritenuto di non denunciarlo, stavolta la donna ha capito di dover procedere per le vie legali consentendo in tal modo agli agenti di far scattare le manette ai polsi del 41enne condotto quindi a Regina Coeli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Città dell'Altra Economia, il Campidoglio prepara il bando: nel futuro spazio ai maker

  • Cronaca

    Così Carlos ha violentato un'anziana nella casa di riposo. Ed ora si temono altri casi

  • Cronaca

    Largo Preneste, batte la testa in terra dopo la lite: il pittore Umberto Ranieri in fin di vita al Vannini

  • Ostia

    Ostia: Campidoglio piglia tutto, al M5S romano la gestione delle spiagge. "Presidente del X Municipio si dimetta"

I più letti della settimana

  • Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

  • Tragedia ad Ardea: bambino di 2 mesi trovato morto in casa, si cerca la madre

Torna su
RomaToday è in caricamento