Ponte Sisto: pusher vendono marijuana ai turisti in visita nella Capitale

Due gli spacciatori fermati in flagranza di reato dagli agenti della Polizia di Stato

Vendevano marijuana per i giovani turisti in visita nella Capitale. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Trastevere, diretto da Fabrizio Sullo, nella giornata di giovedì ad arrestare due cittadini del Gambia, sorpresi nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti fra Trastevere ed il Ghetto Ebraico 

A seguito di un servizio di osservazione su Ponte Sisto, luogo abitualmente frequentato anche da cittadini stranieri, sono stati attenzionati due soggetti poi sorpresi nel momento di vendere sostanza stupefacente ad un giovane ragazzo svedese.

I due fermati, ambedue 19enni, sono stati trovati in possesso di 21,5 grammi di marijuana abilmente celata all’interno degli slip e confezionata in piccole dosi, in modo da agevolarne lo spaccio. Gli stessi sono stati altresì trovati in possesso di 370 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività illecita.

Accompagnati negli uffici di Polizia, i due fermati sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento