Marijuana illegale nel canapa store: gestore in manette e locale chiuso

I sigilli sono stati apposti per una durata di 60 giorni dai carabinieri su provvedimento del Questore di Roma

Immagine di repertorio

Marijuana illegale fra "l'erba" light del canapa store. Per questo i carabinieri di Ladispoli hanno notificato al gestore di un negozio specializzato nella vendita della marijuana light un’ordinanza di sospensione della licenza ex art. 100 T.U.L.P.S., e contestuale chiusura di 60 giorni del locale emessa dal Questore di Roma per motivi di ordine e sicurezza pubblica. 

Il provvedimento è scaturito su proposta dei militari della compagnia di Civitavecchia a seguito dell’arresto del titolare, trovato in possesso di ingente quantitativo di stupefacente custodito nel locale.

Nel corso dei serrati servizi di controllo del territorio del litorale della provincia laziale, inoltre, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato numerosi controlli alla circolazione stradale nel comune di Ladispoli nel corso dei quali sono stati controllati circa 60 veicoli, identificate 75 persone ed elevate 12 contravvenzioni, per lo più relative ad eccesso di velocità e alla violazione delle norme di comportamento principali cause di sinistri stradali come l’uso del telefono cellulare durante la guida, l’assunzione di sostanze alcoliche e stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento