Avvicina ragazze con una scusa, poi si masturba davanti a loro. Identificato il maniaco della Balduina

Cinque i casi accertati dalla polizia in via Massimi. Il 35enne dovrà pagare una multa

È stato identificato il maniaco della Balduina. L'uomo, un 35enne, in più occasioni, con la scusa di chiedere informazioni, riusciva ad attirare l’attenzione di giovani donne. Quando queste si avvicinavano al finestrino dell’auto dove l’uomo era seduto,  si accorgevano che l’uomo era denudato intento a masturbarsi. 

A mettere fine alle gesta dell'uomo, un cittadino italiano, gli agenti del Commissariato Monte Mario, che sono riusciti ad individuarlo in via Massimi grazie ad alcuni appostamenti. Proprio sulla strada che collega il Quartiere della Vittoria alla Balduina ed al Trionfale erano state cinque le ragazze tratte in inganno dal maniaco, tre volte a febbraio e due volte in questo mese di marzo.

Indentificato dalla polizia il 35enne è ritenuto responsabile di "atti osceni in luogo pubblico". A suo carico è stata notificata la sanzione amministrativa prevista (da 5 mila a 30 mila euro).

Via Massimi (foto google)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento