Avvicina ragazze con una scusa, poi si masturba davanti a loro. Identificato il maniaco della Balduina

Cinque i casi accertati dalla polizia in via Massimi. Il 35enne dovrà pagare una multa

È stato identificato il maniaco della Balduina. L'uomo, un 35enne, in più occasioni, con la scusa di chiedere informazioni, riusciva ad attirare l’attenzione di giovani donne. Quando queste si avvicinavano al finestrino dell’auto dove l’uomo era seduto,  si accorgevano che l’uomo era denudato intento a masturbarsi. 

A mettere fine alle gesta dell'uomo, un cittadino italiano, gli agenti del Commissariato Monte Mario, che sono riusciti ad individuarlo in via Massimi grazie ad alcuni appostamenti. Proprio sulla strada che collega il Quartiere della Vittoria alla Balduina ed al Trionfale erano state cinque le ragazze tratte in inganno dal maniaco, tre volte a febbraio e due volte in questo mese di marzo.

Indentificato dalla polizia il 35enne è ritenuto responsabile di "atti osceni in luogo pubblico". A suo carico è stata notificata la sanzione amministrativa prevista (da 5 mila a 30 mila euro).

Via Massimi (foto google)-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • perché non dite la nazionalità? sempre a proteggere gli stranieri,bravi

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio della Roma, la sindaca Raggi indagata dopo la denuncia di un ex grillino

  • Cronaca

    Spari alla Marranella, il tassista ferito da un trafficante di shaboo

  • Attualità

    Urbi et Orbi, Papa Francesco: "Cessare corsa agli armamenti. Dolore per lo Sri Lanka"

  • Cronaca

    La Pasqua nella Capitale: Messa blindata a San Pietro ed eventi in tutta la città

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

Torna su
RomaToday è in caricamento