Maltrattava e minacciava la madre da mesi, in manette figlio violento

Il 20enne dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali dolose. L'intervento della polizia a Tivoli

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali dolose” in danno della madre. Per questo è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Tivoli  un giovane di 20 anni residente nel Comune della provincia nord est della Capitale. Intervenuti intorno alle 22:20 di domenica 14 ottobre  a casa del giovane per una segnalazione di lite, i poliziotti hanno accertato che il ragazzo stava ancora inveendo contro la donna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Figlio maltratta madre a Tivoli 

La vittima ha raccontato che già da qualche mese il figlio aveva assunto nei suoi confronti dei comportamenti aggressivi con insulti e minacce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento