Accusa malore in aeroporto, 40enne muore in ospedale. Era arrivata a Roma da Cuba

Trasportata d'urgenza al Grassi di Ostia per la donna non c'è stato nulla da fare

Immagine di repertorio

Era appena sbarcata in aeroporto, quando ha accusato un malore. Trasportata d'urgenza in ospedale è poi deceduta. La tragedia si è consumata sotto gli occhi di migliaia di passeggeri che poco prima delle 20:00 di martedì 8 ottobre affollavano lo scalo internazionale di Fiumicino.

In particolare la donna, una 40enne cubana, era arrivata al Leonardo Da Vinci con un volo proveniente da L'Havana. Uscita al Terminal T3 ha accusato un malore. In gravi condizioni la donna è stata soccorsa dagli agenti della Polaria e dal personale del 118 e quindi trasportata all'ospedale Grassi di Ostia dove è poi deceduta. A causare la morte della donna un arresto cardiocircolatorio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento