Lungotevere Dante: smantellato insediamento abusivo, abbattute 15 baracche

Raggi: "Prosegue la nostra azione per contrastare il degrado e restituire il Tevere alla città"

Sgomberato un altro insediamento abusivo sulle rivere del Tevere, a Roma. La Polizia Locale di Roma Capitale, con il reparto Pics ( Pronto Intervento Centro Storico) e il Gruppo Tintoretto, in collaborazione con il Sevizio Giardini  di Roma Capitale e Ama Decoro Urbano, hanno eseguito un altro importante intervento finalizzato al ripristino del decoro, lungo un'area adiacente al Lungotevere Dante.

Si è proceduto alla demolizione di 15 baracche ed è stata avviata la pulizia del canneto presente nell'area, dove è stata rinvenuta una grande quantità di rame, materiale ferroso, tutto posto sotto sequestro, e cumuli di rifiuti. Le attività di bonifica proseguiranno nei prossimi giorni. Al momento dell'operazione non è stato trovato alcun occupante.

La sindaca Virginia Raggi, soddisfatta, commenta: "Un altro insediamento abusivo lungo il Tevere smantellato per ristabilire il decoro lungo le sponde del fiume. Prosegue la nostra azione per contrastare il degrado e restituire il Tevere alla città".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bravi ottimo lavoro, adesso bisogna vigilare altrimenti i commercianti di rame torneranno a fare danni.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari alla Marranella: tassista ferito alla mano con un colpo di pistola

  • Politica

    Il picco di rifiuti tra festività e impianti in manutenzione: "A maggio sarà emergenza"

  • Cronaca

    Paura sulla pista ciclabile, cadono massi da ponte Garibaldi

  • Cronaca

    È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

  • Scontro tra auto: 2 morti, gravissima una bimba di pochi mesi

Torna su
RomaToday è in caricamento