Monteverde, lite tra ragazze in strada: gli agenti intervengono e vengono colpiti a calci e pugni

Una delle due ragazze è stata portata al San Camillo. L'altra, che ha aggredito i poliziotti, è stata arrestata

Hanno litigato in strada, urlando e aggredendosi a vicenda. Una accesa discussione che, nella serata del 6 febbraio, ha attirato i residenti di Largo Alberto Pepere e via di Monteverde che hanno così chiamato il Numero Unico per le Emergenze.

Sul posto, intorno alle 21:30, sono giunti gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti che hanno subito soccorso una delle due rivali, medicata successivamente all'ospedale San Camillo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'altra donna, una brasiliana di 19 anni, appena ha visto giungere i poliziotti invece ha iniziato a colpirli con calci e pugni provocando a due agenti lievi escoriazioni. Accompagnata negli uffici del Commissariato San Palo, la giovane è stata arrestata per resistenza, lesioni e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento