Ostia, aggredisce addetti del supermercato e poi morde un agente

Bloccato, l'uomo ha tentato di danneggiare con delle testate il plexiglass posto a  protezione a bordo della volante

Prima ha aggredito i dipendenti del supermercato Carrefour, poi si è accanito contro i poliziotti. E' successo ad Ostia, nella serata del 5 febbraio. Tutto è andato in scena intorno alle 21 quando il personale della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine è arrivato in piazzale della Stazione del Lido, luogo indicato dalla segnalazione.

Qui, un 22enne stava scaraventando a terra elettrodomestici e danneggiando componenti di una cassa. Poi, quando ha visto arrivare gli agenti che hanno cercato di calmarlo li ha aggrediti, prima verbalmente e poi fisicamente con spinte e pugni, arrivando anche a mordere uno di loro ad una mano.

Bloccato a fatica, il 22enne è stato accompagnato in commissariato. Durante il tragitto, l’uomo ha tentato di danneggiare con delle testate il plexiglass posto a  protezione a bordo della volante. Terminate le indagini, è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento