Lite per una prestazione sessuale non pagata: 41enne colpito al volto con un bicchiere

Vittima un brasiliano. Arrestato un italiano di 41 anni che aveva negato il pagamento della prestazione sessuale

Un brasiliano ferito al volto con un bicchiere e un romano di 41 anni arrestato per lesioni gravi. E' il bilancio della lite avvenuta al Prenestino Labicano nella mattinata di ieri. 

In un'abitazione nei pressi di Largo Preneste, i due si erano incontrati per consumare una prestazione sessuale a pagamento. Al rifiuto dell'italiano di pagare il dovuto, ne è nata una lite. Prima le parole, poi le spinte, fino a quando il 41enne non ha impugnato un bicchiere e l'ha scagliato contro il volto del sudamericano, ferendolo. 

A chiamare la polizia i vicini, allarmati per le grida. Sul posto gli agenti del Reparto Volanti che hanno arrestato l'italiano per lesioni gravi. Ricovero all'ospedale Vannini per la vittima. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Stessa dinamica a tor San Lorenzo venerdì 1 febbraio ore 15 circa dove un uomo a bordo di una Nissan migra a aggredito un trans brasiliano per una prestazione non pagata stessa dinamica bicchiere spaccato in faccia strane coincidenze ahhahahahsh

Notizie di oggi

  • Politica

    Ama, finisce l'era Bagnacani: Raggi cambia per la quarta volta i vertici dell'azienda

  • Cronaca

    "Non sono un eroe": parla l'autista Atac che ha salvato la ragazza dal suicidio

  • Cronaca

    Bimba picchiata a Genzano: nuovi esami su condizione neurologica, la prognosi resta riservata

  • Politica

    Stazione Trastevere: in piazza Flavio Biondo vietate le auto. Gara entro fine anno

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • Tragedia a San Giovanni: precipita dal sesto piano, morta 17enne

  • Bambina di 22 mesi in ospedale con traumi alla testa, è grave. Arrestato il compagno della madre

  • Bambina picchiata dal compagno della madre: morsi e ferite alla testa, resta in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento