Aggressione alle Forze dell'Ordine, due ragazzi in carcere

Litigano con le fidanzate e caricano gli agenti intervenuti: due arresti della polizia, in carcere un romano di 26 anni ed un romeno pregiudicato di 22 anni

Due arresti per aggressione ad agenti di Polizia a a carico di due ragazzi ventenni. Nel pomeriggio di ieri, le pattuglie della Polizia dello Stato sono intervenute per sedare due distinte liti di giovani coppie.

La prima, nel quartiere Trieste, dove i poliziotti del Commissariato Vescovio in servizio di pattugliamento, sono stati aggrediti da B.M. romano di 26 che discutendo animatamente con la propria compagna ha attirato l'attenzione della volante.

Il secondo caso, nella zona di Don Bosco, dove i poliziotti del Commissariato Tuscolano hanno arrestato I.E.M. pregiudicato romeno di 22 anni che minacciava la fidanzata con un seghetto.

In entrambi i casi gli agenti di polizia sono stati aggrediti, gli aggressori sono sono stati arrestati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di el zorro
    el zorro

    Cosa ci faceva a Roma il pregiudicato ?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentata occupazione a Tor Marancia: poliziotto precipita per due piani, è grave

  • Incidenti stradali

    Portuense, auto contro camion in sosta: morta una donna, tre feriti

  • Cronaca

    Blocco del traffico, multe e controlli: 270 veicoli sanzionati

  • Cronaca

    Corruzione a Rebibbia: agenti della penitenziaria a disposizione di un detenuto, tre arresti

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma domenica 22 gennaio: gioca la Roma, cambiano gli orari

  • Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

  • Incidente mortale sulla Colombo, disabile investito e ucciso

  • Terremoto Roma, l'esperto: "Sciame sismico in corso, legato agli episodi di agosto e ottobre"

Torna su
RomaToday è in caricamento