Addio a Lillo Mastino, morto ristoratore dei vip di Fregene

Aveva 66 anni. Il ristorante di Fregene rimarrà chiuso oggi e domani

E' morto Lillo Mastino, 66enne noto ristoratore di Fregene. Era uno dei simboli ed ultimi personaggi "storici" del Villaggio dei Pescatori. Il più giovane dei fratelli Mastino, titolari dell'omonimo e rinomato ristorante che si affaccia sulla spiaggia, è stato frequentato da decenni da personaggi dello spettacolo, del costume e della politica come Vittorio Gassman, Mario Monicelli, Ennio Flaiano e Alberto Moravia.

"Se ne va un pezzo di noi, un pezzo della nostra famiglia. Speriamo che tutti voi lo ricorderete così. Il ristorante rimarrà chiuso oggi e domani", comunicano dal ristorante. 

"Sono profondamente dispiaciuto per la scomparsa di Lillo Mastino - è il cordoglio del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino - con lui se ne va uno dei simboli del Villaggio dei Pescatori di Fregene. Ristoratore conosciuto e apprezzato è riuscito con i suoi fratelli e con tutta la sua famiglia a trasformare una trattoria in riva al mare in uno dei ristoranti più accoglienti e rinomati del nostro territorio. Ai familiari e agli amici invio le mie più sentite condoglianze per il grave lutto che li ha colpiti". I funerali si svolgeranno lunedì prossimo, al mattino, nella chiesa di S.Gabriele, al Villaggio dei Pescatori, a pochi metri proprio dal ristorante. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento