Via delle Muratte, tornano i gazebi dei librai: sgomberati e sanzionati

Ieri mattina l'ennesimo blitz del gruppo Trevi della Polizia Locale. Cinque i gazebo smantellati dopo uno sgombero già effettuato lo scorso maggio

Nonostante i passati interventi, i librai di via delle Muratte si sono riposizionati al centro della strada. E ancora una volta sono stati sgomberati. 

Una storia infinita quella delle bancarelle di libri di Arcipelago delle parole, che da anni occupano postazioni con permessi in proroga e licenze scadute, aspettando un bando di gara

Ieri mattina l'ennesimo blitz del gruppo Trevi della Polizia Locale. Cinque i gazebo smantellati da via delle Muratte dopo uno sgombero già effettuato lo scorso maggio. I vigili hanno proceduto al sanzionamento e al sequestro dei libri in vendita, oltre che alla rimozione delle strutture. 

A fine intervento sono stati convogliati a deposito circa 5mila libri, e sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 26mila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Dalla sinistra 'Eurostop' alla 'destra sovranista': a Roma sei 'piazze' contro il summit Ue

    • Testaccio

      25 marzo, l'altolà del municipio: "Il corteo non passi da Testaccio"

    • Politica

      Stadio della Roma, il nuovo progetto non c’è. Ma sarà uno “#Stadiofattobene”

    • Cronaca

      Malore per undici adolescenti in gita scolastica: ambulanze in Campidoglio

    I più letti della settimana

    • 24 e 25 marzo a Roma: le strade chiuse per l'anniversario dei trattati europei

    • Paura Isis, l'Europa si blinda: massima allerta per l'arrivo a Roma dei Capi di Stato

    • "Attenti alle ladre", poi viene presa a calci sulla metro dalle borseggiatrici

    • E' morto Tomas Milian, addio all'ispettore Nico Giraldi

    • Roma, 25 marzo: manifestazioni, strade chiuse e divieti: tutte le informazioni

    • Blocco traffico, domenica 26 marzo niente auto nella fascia verde

    Torna su
    RomaToday è in caricamento