Via delle Muratte, tornano i gazebi dei librai: sgomberati e sanzionati

Ieri mattina l'ennesimo blitz del gruppo Trevi della Polizia Locale. Cinque i gazebo smantellati dopo uno sgombero già effettuato lo scorso maggio

Nonostante i passati interventi, i librai di via delle Muratte si sono riposizionati al centro della strada. E ancora una volta sono stati sgomberati. 

Una storia infinita quella delle bancarelle di libri di Arcipelago delle parole, che da anni occupano postazioni con permessi in proroga e licenze scadute, aspettando un bando di gara

Ieri mattina l'ennesimo blitz del gruppo Trevi della Polizia Locale. Cinque i gazebo smantellati da via delle Muratte dopo uno sgombero già effettuato lo scorso maggio. I vigili hanno proceduto al sanzionamento e al sequestro dei libri in vendita, oltre che alla rimozione delle strutture. 

A fine intervento sono stati convogliati a deposito circa 5mila libri, e sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 26mila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orrore a scuola: violenze sessuali in aula, insegnante abusa di alunna 15enne

  • Regionali Lazio 2018

    Regionali, tira e molla nel centrodestra: prende quota Pirozzi come candidato unitario

  • Cronaca

    Eur Magliana: investito da un treno mentre attraversa i binari, morto un uomo

  • Politica

    Bus turistici, Meleo: "A febbraio regolamento in Aula". Ma il I municipio è sulle barricate

I più letti della settimana

  • Sciopero, domani a Roma metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Superenalotto, jackpot da record: estrazione da 83,5 milioni

  • Sciopero, venerdì metro e bus a rischio: gli orari e le fasce di garanzie

  • Gianluca De Santis, il cordoglio per il poliziotto morto in tangenziale. Si indaga sul guardrail

  • Sciopero a Roma: fermi bus, metro e tram. Gli aggiornamenti in diretta

  • Tentano truffa dello specchietto ma l’auto è dei carabinieri: arrestati

Torna su
RomaToday è in caricamento