Autostrade: recapitato plico con cartucce di fucile e minacce agli amministratori

Accertamenti in corso da parte degli investigatori di polizia. Lo scorso novembre episodio simile avvenne nella sede di Strada dei Parchi Spa

La sede di Autostrade per l'Italia in via Bergamini (foto google)

Un plico con cartucce e minacce rivolte ai vertici amministrativi di Autostrade per l'Italia. È quanto recapitato questa mattina intorno alle 10:30 alla sede nazionale della società che gestice la rete viaria autostradale del Paese di via Alberto Bergamini 63, a Casal Bruciato.

A portare il plico nella palazzina un postino, dopo aver preso la corrispondenza da recapitare nel quartiere dalle Poste di Portonaccio. Arrivato in via Bergamini sulla busta sono stati svolti degli accertamenti, in quanto il contenuto della stessa, senza un preciso destinatario, era sospetto.

Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato Sant'Ippolito, sul posto anche la polizia scientifica. Aperta la busta, nella stessa sono state trovate 15 cartucce di fucile esplose e legate a gruppi di tre. Su ognuno dei tre pacchetti minacce ed i nomi dei vertici amministrativi della società. Accertamenti in corso da parte delle forze dell'ordine per risalire al mittente della lettera. 

Episodio simile si era registrato lo scorso mese di novembre ma nella sede di Strada dei Parchi Spa (qui la notizia completa) di via Giulio Vincenzo Bona, zona Tor Cervara - Salone. Qui furono i vigilantes in servizio nel palazzo che ospita la sede nazionale di Strada dei Parchi ad allertare la polizia. In quel caso, aperto il plico, vennero trovate sei cartucce di proiettili vuote 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad ottobre scorso fu ancora la sede di Autostrade per l'italia di via Bergamini ad essere presa di mira. In quel caso ignoti fecero esplodere due petardi davanti la palazzina di Casal Bruciato, imbrattandola con vernice rossa dopo aver acceso un fumogeno (qui il link). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento