Tragedia a Lavinio, anziano muore schiacciato dalla sua auto

L'incidente nella mattinata di ieri. A perdere la vita un 86enne. Sequestrata la sua vettura

Tragedia a Lavinio, località del litorale nel territorio di Anzio. Nella mattinata di ieri un uomo di 86 anni, residente a Roma ma a Lavinio per vacanza, è rimasto ucciso nel garage della propria abitazione. I fatti nella mattinata di ieri quando la moglie, non vedendolo far ritorno a casa a Roma, ha allertato la polizia. 

Accorsi nell'abitazione della frazione del litorale la scoperta. Secondo la ricostruzione l'auto di proprietà della vittima avrebbe travolto l'uomo schiacciandolo contro il muro. A causare il movimento della vettura il mancato funzionamento del freno a mano. Sul posto, per i rilievi, oltre agli agenti del commissariato di Anzio-Nettuno, è intervenuta anche la scientifica. 

La Fiat Panda è stata posta sotto sequestro su disposizione del magistrato. Secondo quanto si apprende dalla polizia andrà accertato se il freno a mano non è stato inserito per dimenticanza o per un cattivo funzionamento dello stesso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento