Furti e rapine: latitante scovata in periferia, deve scontare oltre 20 anni di carcere

La 29enne è stata arrestata dalla polizia nell'area del VI Municipio delle Torri

Furti, rapine e reati contro il patrimonio. Questo il curriculum criminale di una giovane donna scovata dalla polizia nella periferia est della Capitale.

A rintracciarla nel VI Municipio delle Torri sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino Nuovo che hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno nei confronti di un cittadina italiana di 29 anni, latitante, rintracciata dopo un servizio mirato di appostamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stessa dovrà scontare 20 anni, 8 mesi e 15 giorni di reclusione nonché 4 anni e 1 mese di arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento