homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Torvaianica: litiga con compagna e la lancia dalla finestra, arrestato

Arrestato un 40enne che, dopo aver litigato con la propria compagna, la butta dalla finestra di casa facendole fare un volo di 5 metri. La donna è in pericolo di vita

118_ambulanzaUn cittadino ucraino di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di aver gettato la compagna dalla finestra della loro abitazione a Torvaianica, in via Anchise. La donna, in pericolo di vita, in un primo momento trasportata al nosocomio Sant'Anna di Pomezia, è attualmente ricoverata all'ospedale San Camillo nella capitale. La vittima, ucraina e di 43 anni, è precipitata da un altezza di 5 metri dal suolo, giù dalla finestra della sua camera da letto al primo piano.

L'episodio è avvenuto ieri sera intorno alle 23 e alcuni testimoni hanno riferito ai militari di aver sentito litigare la coppia e dei rumori riferibili ad una colluttazione. Secondo quanto si è appreso, la donna avrebbe sussurrato ai primi soccorritori del 118: "E' stato mio marito". Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Pomezia. Il presunto aggressore è accusato di tentato omicidio. (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • prendetelo legatelo ai piedi e braccia mettetelo a testa in giù sul terrazzo tenetelo cosi per un'ora poi lasciate la corda cosi impara a fare meno lo s......o

  • certi I N F A M I che neanche in tutto il mondo messo insieme farebbe lo stesso numero....... ma che respirano a casa loro????? e se mangiano cosa mangiano?????? pane e infamità....... speriamo si riprenda presto e soprattutto che lo mandi a F A N C U L O quando tra qualche giorno lui sarà di nuovo libero e lei tra qualche tempo sarà guarita!!!!!!!!!!

    • Guarda che è ucraina anche lei, è infame pure lei? Ammazza che bella persona sei.

      • non ho detto che è infamo anche lei, lei fa parte di quella piccola percentuale che si salva (credo)....... infatti ho detto che spero che lei lo mandi a quel paese quando lui sarà libro di nuovo (tra qualche giorno) e lei sarà guarita.......... avete qualche problemino di apprendimento su questo sito!!!!!!!

  • Prendetelo e buttate anche lui, senza soccorrerlo subito però!

Notizie di oggi

  • Politica

    Rifiuti, Roma sempre più sommersa: impianti pieni e strade sempre più sporche

  • Cronaca

    Albano, incendio discarica Roncigliano: rischio disastro ambientale

  • Incidenti stradali

    Capocotta, investita davanti lo Zion: morta 61enne

  • Politica

    Mafia Capitale, ancora guai per il Pd: avviso di garanzia per D'Ausilio, Patanè e Vincenzi

I più letti della settimana

  • Incidente su A1, scontro tra tir: chiuso tratto tra Valmontone e Anagni

  • Stuprano donna al settimo mese di gravidanza in una scuola, arrestati

  • Travolge scooter con l'auto e scappa a piedi: morti due fidanzati a Santa Severa

  • Incidente a Lecce per una famiglia di romani: gravi padre e bimbo di due anni

  • Donna nuda fa il bagno alla fontanella di largo di Torre Argentina

  • Incidente su via Cristoforo Colombo: morto pedone investito da una moto

Torna su
RomaToday è in caricamento