Evade dai domiciliari per andare a rubare scatolette di tonno al supermercato

Bloccato dal personale di vigilanza dell'esercizio commerciale di Ostia il 45enne è stato poi arrestato dalla polizia

Lo hanno bloccato gli addetti alla sicurezza del supermercato mentre tentava di rubare delle scatolette di tonno. Portato in commissariato si è poi scoperto che era evaso dagli arresti domiciliari. A finire in manette un 45enne romano.

I fatti si sono verificati intorno alle 16:30 del 24 giugno in un supermercato di via dell'Appagliatore, ad Ostia. Qui gli uomini della sicurezza del locale commerciale hanno scoperto e bloccato un ladro, sorpreso a rubare delle scatolette di tonno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Affidato agli agenti del Commissariato Lido di polizia, gli agenti hanno poi scoperto che l'uomo doveva trovarsi agli arresti domicliari e per questo lo hanno arrestato per l'evasione e denunciato per il tentato furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento