Ruba borsa ad una passeggera, scoperto tenta la fuga ma viene fermato dal capotreno

Il 28enne è stato poi denunciato dagli agenti della Polizia Ferroviaria in servizio alla stazione Tiburtina

Scoperto a rubare una borsa ad una passeggera ha provato a scappare ma è stato prima fermato dal capotreno e poi denunciato dalla polizia. E' accaduto lo scorso 30 novembre, a finire nei guai un cittadino francese di 28 anni. 

Il fatto è avvenuto a bordo del treno Ntv Bolzano-Salerno nei pressi della stazione di Tiburtina dove un cittadino francese ha sottratto dalla borsa di una viaggiatrice il portafogli. Il ladro accortosi di essere stato scoperto da un testimone, ha subito lasciato il portafogli e si è dato a precipitosa fuga nel corridoio ma e stato intercettato dal Capo Treno. 

La pattuglia immediatamente avvisata, è intervenuta all'arrivo del treno alla Stazione di Tiburtina. Accertati i fatti ha proceduto alla denuncia in stato di libertà nei confronti del cittadino francese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

Torna su
RomaToday è in caricamento