Dal Montesacro a La Rustica sullo scooter rubato, incastrato dall'antifurto satellitare

Il 22enne è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri in via Dameta. Il furto poco prima in via Corsaglia

Immagine di repertorio

Dal Montesacro a La Rustica sullo scooter rubato. È stato grazie ad un antifurto satellitare che i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono riusciti ad intercettare in via Dameta un motorino rubato poco prima in via Corsaglia. Il conducente del mezzo, un cittadino romano di 22 anni, con precedenti per spaccio di stupefacenti, prima di essere arrestato, ha opposto una strenua resistenza motivo per cui oltre che di furto aggravato dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale. 

L’allarme della centrale a cui era collegato l’antifurto satellitare, diramato al 112, ha consentito in poco tempo alla pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di rintracciare il ladro a bordo della moto, una Honda SH 150, con cui era caduto, poco prima dell’alt dei militari, in via di Ponte Mammolo. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento