Ruba birre al minimarket, scoperto lancia bottiglia contro auto e minaccia di morte i passanti

Il 17enne ha tentato la fuga una volta scoperto dal negoziante ma è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri

Prima il furto di birre, poi le minacce di morte e i danni ad un'auto in sosta. Protagonista in negativo un 17enne romano, poi denunciato dai carabinieri di Fiumicino per "minaccia, danneggiamento e getto pericoloso di cose". 

Ladro al minimarket di Fiumicino

Il giovane, sorpreso dal titolare di un minimarket di Fiumicino nel tentativo di rubare due bottiglie di birra, ha dato dapprima in escandescenza e poi minacciato di morte il commerciante ed alcuni passanti. Infine, dopo aver danneggiato una vettura in sosta con il lancio di una bottiglia, si è dato alla fuga. I militari, grazie alle indicazioni fornite dai presenti, lo hanno rintracciato e bloccato dopo alcuni minuti.

Ladra al negozio di giocattoli

Sempre i carabinieri della Compagnia di Ostia, hanno invece denunciato in stato di libertà per furto una 41enne. La donna sorpresa a rubare alcuni deodoranti e giocattoli da un negozio di Ostia Antica, è stata bloccata dai militari della locale Stazione che hanno proceduto a restituire l’intera refurtiva. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento