"Mani di Velluto" a Termini, ecco come un giovane ladro derubava le comitive di turisti

Sono stati gli agenti di polizia a notare il 20enne mentre sfilava un telefono cellulare dalla borsa di una ragazza per poi arrestarlo in flagranza di reato

Immagine di repertorio

Delle "mani di velluto" con le quali faceva dei furti con destrezza a danno delle comitive di turisti. Zona di 'caccia' la stazione Termini. Proprio nell'ambito dei controlli da parte della polizia di Stato nello scalo ferroviario dell'Esqulino gli agenti lo hanno poi arrestato cogliendolo in flagranza di reato dopo aver 'sfilato' il telefono cellulare dallo zaino di una turista. 

Turisti derubati a Termini 

Sono stati gli agenti del Commissariato Colombo, nel corso di un servizio di controllo del territorio effettuato nella zona della stazione Termini, ad accorgersi di un giovane che seguiva con troppa insistenza un gruppo di turiste straniere. Intuendo che il ragazzo fosse in attesa del momento più propizio per derubarle,  i poliziotti hanno iniziato a seguire il gruppo, fino ad accorgersi che il giovane, da dietro, aveva aperto la cerniera dello zaino dal quale aveva sfilato uno smartphone.

Ladro mani di velluto

Subito intervenuti, gli agenti sono riusciti a bloccare il ladro, nonostante la sua violenta reazione, e ad accompagnarlo presso il commissariato Viminale, dove il ladro, un 20enne egiziano, è stato tratto in arresto per rispondere di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. La derubata è potuta così rientrare in possesso del proprio cellulare.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in Corso Vittorio: 22enne muore travolta da un pullman turistico

  • Cronaca

    Bimba rom ferita alla schiena: Cerasela resta in ospedale, indaga la Procura. "C'è clima d'odio"

  • Politica

    Salvini sui rom: "Quattordici rimpatri? Ne mancano alcune decine di migliaia"

  • Cronaca

    Casamonica: arrestati i figli del capo clan Giuseppe. Erano sfuggiti al blitz di Porta Furba

I più letti della settimana

  • Casamonica l'erba cattiva di Roma: estorsioni e spaccio 31 arresti. Tra le vittime anche Marco Baldini

  • Sciopero treni: 21 e 22 luglio Trenitalia e Italo a rischio

  • Strade chiuse e bus deviati a Roma sabato 14 e domenica 15 luglio

  • Mafia a Roma: la Dia disegna la mappa dei clan, ecco chi comanda nella Capitale

  • Incidente in A1: morti un bambino di 6 mesi e i due genitori

  • Operazione Gramigna: colpo al clan Casamonica, i nomi degli arrestati

Torna su
RomaToday è in caricamento