Ladro al Forum Termini: era evaso dagli arresti domiciliari a Piacenza

Il 27enne è stato sorpreso dai carabinieri dopo aver rubato un profumo da un negozio

Ladro a Roma mentre doveva essere ai domiciliari in Emilia Romagna. E' accaduto a Termini, dove un 27enne cittadino italiano, con precedenti, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, presso l’abitazione del padre a Piacenza, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini per furto aggravato ed evasione.

I militari hanno bloccato l’uomo all’uscita di un esercizio commerciale del Forum Termini, dove era stato notato mentre rubava un profumo dagli espositori del negozio, del valore di circa 90 euro, a cui aveva anche preventivamente staccato le placche antitaccheggio. Subito dopo l’arresto è stato accompagnato in caserma dove i Carabinieri hanno scoperto che era evaso dai domiciliari.

Il giovane era sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso l’abitazione del padre a Piacenza a seguito di alcuni provvedimenti emessi dall’Autorità Giudiziaria Capitolina per reati di evasione, stupefacenti, porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere, rapina e di nuovo per evasione e stupefacenti, tutti commessi da gennaio a luglio del 2019.

Il 27enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo mentre la merce è stata riconsegnata al responsabile del negozio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento