Ruba portafogli ad una ragazza al centro commerciale, poi spintona l'amica e la fa cadere

In manette un 21enne. Il tentativo alla galleria commerciale di via Alberto Lionello

Ha individuato la vittima all'interno di un negozio del centro commerciale Porta di Roma. Rubato il portafoglio della ragazza è stato ostacolato dall'amica della vittima che, per tutta risposta, è stata aggredita ed è caduta in terra procurandosi lievi lesioni. E' accaduto intorno alle 18:20 di domenica 14 luglio all'interno della galleria commerciale di via Alberto Lionello.

A finire in manette, arrestato dagli agenti del Commissariato Fidene Serpentara per rapina aggravata, un giovane ladro romeno di 21 anni. 

Nella circostanza l’uomo poco prima, stava tentando di rubare un portafoglio nella borsa di una ragazza che si trovava all’interno di un negozio in via Alberto Lionello.  Quando l’amica di questa si è accorta del gesto, ha cercato di fermarlo ma lui l’ha spintonata facendola cadere a terra procurandole lievi lesioni.

Bloccato dai poliziotti, è stato accompagnato negli uffici di Polizia a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

Torna su
RomaToday è in caricamento