Borseggiatore agli imbarchi dell'aeroporto ruba borsello ad un passeggero in partenza

Sono stati i carabinieri a fermare in flagranza di reato il borseggiatore al Gates dello scalo di Fiumicino

L'aeroporto di Fiumicino (immagine di repertorio)

Manolesta all'opera agli imbarchi del Leonardo Da Vinci. Sono stati i carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma, nel corso dell’attività di controllo ai terminal dello scalo internazionale di Fiumicino, a denunciare a piede libero un uomo, cittadino belga, per il furto di un borsello a un commerciante cinese, in Italia per turismo, intento a effettuare le procedure di imbarco per rientrare in Cina.

In particolare, il ladro, nella Capitale senza fissa dimora, approfittando della ressa di viaggiatori in attesa di imbarcarsi, è riuscito a sottrarre il borsello al passeggero cinese, senza accorgersi che, suo malgrado, aveva a poca distanza i Carabinieri impegnati nei consueti controlli di sicurezza.

La borsa, contenente tutta la refurtiva, è stata recuperata dai militari e riconsegnata all’ignara vittima, che ha potuto in questo modo imbarcarsi regolarmente per raggiungere la Cina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento