Trovati dai carabinieri mentre tentano di entrare in una villa, un arresto

Il ladro è stato fermato dai militari dell'Arma in via Poggio degli Olivi a Sacrofano. Fuggito il complice

Li hanno trovati mentre erano intenti ad armeggiare davanti il cancello di ingresso di una villa. Un tentativo che è costato l'arresto ad un ladro d'appartamento, ammanettato dai carabinieri nella zona di Sacrofano, Comune a nord della Capitale. Il fermo da parte dei militari della Compagnia Roma Cassia che hanno intensificato l’attività di controllo del territorio concentrando l’attenzione nelle aree maggiormente sensibili, al fine di arginare il fenomeno dei reati predatori nei Comuni della provincia romana. 

SOGGETTI SOSPETTI - Dall’analisi delle richieste di intervento avanzate dai cittadini negli ultimi giorni è emersa la presenza di soggetti sospetti che nel cuore della notte sono soliti aggirarsi tra la fitta vegetazione nell’area compresa tra le vie Cassia Bis e Flaminia. La scorsa notte, i militari della Stazione Carabinieri di
Sacrofano, percorrendo l’ormai deserta via Poggio degli Olivi hanno notato due soggetti intenti ad armeggiare in prossimità di un cancello di ingresso di una proprietà. 

UN ARRESTO - Alla vista dei Carabinieri, i due hanno abbandonato gli arnesi dandosi precipitosamente alla fuga. I militari sono riusciti a bloccare uno dei malfattori mentre il complice faceva perdere le sue tracce tra la fitta vegetazione. L’attento controllo dell’area circostante ha consentito di rinvenire a bordo dell’autovettura di proprietà del malfattore numerosi arnesi da scasso che sono stati sequestrati. Il ladro arrestato dai Carabinieri dovrà rispondere di tentato furto aggravato. Sono in corso le indagini dei militari per identificare e rintracciare il complice riuscito a fuggire.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Roma Tpl ancora senza stipendio: assenze alle stelle, servizio rallentato

    • Politica

      Parco archeologico: "E' il Ministero che non sa innovare, non la Roma di Raggi"

    • Altre

      "Per i malati di Alzheimer un villaggio alla Bufalotta"

    • Cronaca

      Colombo a 30 e 50 km/h, una petizione per annullare i limiti. "Strada non sicura"

    I più letti della settimana

    • Incidente a Villa Torlonia: scontro tra un'auto e due moto, morto 18enne

    • Corso Trieste: albero crolla su auto parcheggiate

    • Monte Mario: picchia violentemente la figlia di 4 anni, bambina grave in ospedale

    • Scontro tra 2 tram in via Labicana: ferito lievemente un conducente

    • Maxi tamponamento sulla Flaminia: è morto uno dei feriti. Indagato l'ex calciatore Fiore

    • Portonaccio: cambia la viabilità ma nessuno ha avvisato i residenti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento