Ladri di videogames al centro commerciale: in manette due ragazzi

I due sono stati fermati dalla polizia dopo aver derubato un esercizio commerciale di Porta di Roma

Immagine di repertorio

Sono entrati in un negozio del centro commerciale Porta di Roma in via Alberto Lionello e si sono impossessati di alcuni videogiochi per un valore complessivo di 500 euro. Bloccati dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vescovio, i due ladri, identificati per due ragazzi italiani di 25 e 23 anni, sono stati arrestati e dovranno rispondere di furto aggravato.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento