Razzie nei magazzini della stazione: in fuga vengono fermati nella baraccopoli

Diversi i colpi messi a segno nell'ultima settimana. Ad incastrarli gli agenti della Polizia Ferroviaria

Via della Stazione di Salone (foto google)

Avevano fatto razzia nei magazzini di stoccaggio della stazione ferroviaria. Seghe circolari, trapani professionali, decespugliatori ed altro materiale da lavoro depredati in via della Stazione di Salone, periferia est della Capitale. 

Segnalati i furti dal personale della Protezione Aziendale di RFI, sulle tracce dei ladri, notati con i volti travisati all'interno dell'area, si sono quindi messi gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento di Polizia Ferroviaria di Roma.

Trovato un luogo dove attenderli e poterli osservare, gli agenti li hanno visti allontanarsi con del materiale e dirigersi verso la vicina baraccopoli di via di Salone dove hanno consegnato la refurtiva ad un'altra persona.  

A quel punto i poliziotti hanno fatto ingresso nella favela del VI Municipio e, dopo aver recuperato il materiale ferroviario all'interno della baraccopoli, hanno arrestato i due ladri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento