Fiumicino: passeggeri in transito rubano 1000 euro di profumi al duty free dell'aeroporto

Quattro le persone denunciate dopo essere state fermate con la refurtiva al Leoanardo Da Vinci

Soldati dell'Esercito all'aeroporto di Fiumicino (foto d'archivio)

Quattro passeggeri in transito all’aeroporto “Leonardo Da Vinci” di Fiumicino, tre di nazionalità italiana e uno straniero, sono stati denunciati a piede libero dopo essere stati sorpresi a trafugare profumi e cosmetici dagli scaffali espositori di due diversi duty-free dell’area partenze. 

In un caso, uno dei ladri è stato sorpreso da una pattuglia mista composta da carabinieri della compagnia aeroporti di Roma e militari dell’Esercito del 185° reggimento artiglieria paracadutisti del Raggruppamento Lazio Abruzzo a guida Brigata "Sassari", impegnata presso lo scalo intercontinentale nell’ambito dell’operazione “Strade sicure”. 

La refurtiva, per un valore complessivo di circa 1.000 euro, è stata interamente recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi commerciali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento